Noi ci crediamo!

E' questo il motto che ogni giorno rende la nostra azienda una realtà in continua evoluzione. Oggi ci confrontiamo con un mondo del lavoro poco stabile e soggetto a continui mutamenti.

I media pongono l'accento, spesso e volentieri, sulle notizie riguardanti l'occupazione e sulla scarsa fiducia nel sistema-Paese. E tante volte sentiamo parlare di categorie maggiormente in difficoltà, come giovani, donne e persone che in età avanzata, purtroppo, perdono il posto, affrontando enormi difficoltà nell'inserirsi nuovamente nel mondo del lavoro.

Gli ultimi dati Istat, purtroppo, testimoniano un calo di 211mila occupati in relazione al primo trimestre del 2014, mentre nel mese di maggio il tasso di disoccupazione è salito fino al 12,6%.

Nonostante un contesto sfavorevole e critico, mentre molte aziende lasciano il Paese per avviare produzioni all'estero, noi di Fas Italia andiamo in controtendenza e ampliamo il nostro apparato produttivo.

Per prima cosa, dal 1°settembre saremo attivi in una nuova sede più ampia e funzionale. Tutto questo è stato possibile grazie alla fiducia dei nostri clienti, che anno dopo anno ci hanno sostenuto scegliendo i nostri prodotti e partecipando alle iniziative proposte dall'azienda. Abbiamo sempre messo al centro del nostro operato formazione e innovazione, per fornire ai partner servizi e prodotti ad alto contenuto tecnologico, instaurando rapporti di lavoro basati su trasparenza, puntualità e rispetto. La soddisfazione dei clienti è tangibile, come si può leggere nella sezione "Dicono di noi" di questo sito, nella quale abbiamo dato la possibilità di esprimere un parere sui prodotti, sulla qualità dei servizi offerti e sulla professionalità del nostro staff, sempre a disposizione per eventuali consulenze.

La crescita dell'azienda è stata resa possibile anche grazie a un costante investimento nelle risorse umane. Il nostro staff costituisce per noi un valore aggiunto; inoltre, nel corso del tempo abbiamo ampliato il nostro organico: da qui l'esigenza di ampliare anche la sede. Per rendere più efficienti le comunicazioni con i clienti, abbiamo assunto un nuovo assistente commerciale che si va ad affiancare ai quattro professionisti già presenti nel nostro organico.

In più, le politiche di assunzione portate avanti dall'azienda sono state accuratamente studiate non solo per assicurarci collaboratori qualificati, ma anche per apportare un contribuito alla difficile situazione di crisi che sta attanagliando il Paese. Negli ultimi quatto anni, per l'appunto, abbiamo assunto altrettanti dipendenti. Il personale è stato selezionato attingendo dalle fasce più colpite, tra cui gli over 50, persone in mobilità e giovani.

Grande attenzione è stata riservata anche all'assunzione di donne all'interno dell'azienda. Le nuove assunzioni sono state fatte rispettando le "quote rosa", dato che per il 50% sono rivolte a lavoratrici donne. Nel nostro piccolo, pertanto, abbiamo voluto dare una mano per ripartire. Sappiamo bene quanto può essere difficile per queste categorie di lavoratori inserirsi o reinserirsi nel mondo del lavoro: per questo motivo ci è sembrato doveroso regolamentare le assunzioni, in maniera tale da cercare di rimediare, per quanto è nelle nostre possibilità, a questa situazione di disagio che riguarda il mondo dell'occupazione.

Del resto, assumere giovani significa investire in innovazione, idee nuove e nuove energie che consentono alla nostra azienda di progredire verso nuovi orizzonti. D''altro canto, offrire un'ulteriore possibilità ai lavoratori over 50 ci consente di recuperare un patrimonio di esperienze e abilità che non possono essere sprecate, ma che anzi devono essere utilizzate a beneficio delle risorse più giovani, nonché dell'azienda stessa. Investire nel lavoro e nelle risorse umane, quindi, ci ha permesso di offrire opportunità di occupazione a elementi validi.

Fas Italia non smette di credere nell'Italia, nel sistema-Paese e nei lavoratori italiani, che possono dare vita a progetti in cui qualità, professionalità e innovazione possono fare la differenza.

Fas Italia
Il valore aggiunto per le strutture ricettive

24 Luglio 2014 | News
2014!
Titolo filtro news