Compra vendita beni usati per Hotel

Usatohotel.it: nasce la prima piattaforma di annunci di compra-vendita di attrezzature e arredi usati dedicata al settore ricettivo e ristorativo. Ideata e realizzata da Fas Italia.

Proprio all’inizio del periodo che avrebbe traghettato il settore dell’ospitalità verso il periodo di alta stagione, il mercato ha subito una battuta d’arresto dovuta alla recente e attuale epidemia di COVID-19.
 
Le norme di distanziamento sociale e la necessità di arrestare la diffusione del contagio ha determinato una chiusura forzata di tutto il settore ricettivo con un danno notevole sull’indotto turistico, che in Italia riunisce strutture e servizi dedicati all’ambito alberghiero, extralberghiero e ristorativo.
 
Fiduciosi in una “Fase2” che possa dare nuova linfa e vitalità a questi settori, messi a dura prova dal fermo delle attività, abbiamo ideato un servizio che vuole essere un punto di riferimento per le aziende del settore ricettivo, che vogliono ripartire, ma che allo stesso tempo non hanno le risorse sufficienti per acquistare nuovi beni e attrezzature.
 
Da questa idea nasce il portale Usatohotel.it un servizio, o meglio un contributo fattivo per chi desidera in questo momento contenere i budget di spesa.
 
Usatohotel.it vuole essere un tramite tra chi ha bisogno di vendere beni e attrezzature in buono stato e, allo stesso tempo, a chi compra offre la possibilità di approfittare di prezzi di occasione.
 
Per il venditore, in più, si profilano ulteriori vantaggi, tra cui quello di evitare i costi legati allo smaltimento dei vecchi mobili e tutta la trafila burocratica ad esso connessi. La vendita dei mobili consente anche di reperire liquidità che può rendere l’acquisto di attrezzature e arredamenti nuovi meno onerosi.

Pubblicare i propri annunci sul portale è semplicissimo: dopo aver effettuato la registrazione e indicato i contatti, attraverso i quali sarà perfezionato il funnel di acquisto, sarà possibile pubblicare i propri annunci. Il servizio è gratuito e non prevende nessun impegno presente o futuro.
Acquisti e vendite fra Albergatori
 
Inoltre, si potrà anche decidere se donare attrezzature e arredamenti, a titolo gratuito per venire incontro alle necessità di quelle strutture che si occupano di ricettività solidale, che hanno difficoltà a reperire fondi. 
 
Perché sfruttare gli annunci di Usatohotel.it? Ci sono certe attrezzature e arredi che possono avere lunga vita, quindi la domanda corretta dovrebbe essere: perché sprecare risorse? Perché aggravare l’inquinamento con la produzione di nuovi rifiuti? Usatohotel.it   può essere anche una risposta in ottica di sostenibilità ricettiva. Dare nuova vita a materiali e attrezzature che non hanno conosciuto il logorio del tempo, e che allo stesso modo possono migliorare l’efficienza del proprio albergo e migliorare l’esperienza dell’accoglienza per il cliente.
 
I mobili e le attrezzature usate rappresentano anche un modo per ottimizzare i budget se si è all’inizio della propria attività ricettiva e si ha la necessità di completare gli ambienti destinati all’ospitalità.
 
Inoltre, questo tempo impiegato al riposo forzato può essere stato utilizzato anche per una valutazione seria e puntuale sullo stato degli arredi e delle attrezzature. Quante volte, infatti, accade di investire risorse per arricchire il proprio comparto di attrezzature, senza però che queste ultime siano realmente o effettivamente utilizzate nel quotidiano.
 
Usatohotel.it diventa la soluzione giusta per mobilitare e acquisire risorse, in modo del tutto gratuito. Il servizio, infatti, non prevede, al momento, alcun costo o abbonamento e non vengono applicati costi di commissione. 
 
Il venditore può gestire in autonomia i propri annunci, inserendoli autonomamente. Il nostro staff si occuperà esclusivamente dell’approvazione del contenuto.
 
Fas Italia, pertanto, vuole dare il proprio contributo per aiutare le strutture ricettive e supportare ogni business, al fine di rendere più forte il settore alberghiero e della ristorazione. 
 
Solo unendo le forze, infatti, sarà possibile uscire dalla situazione di emergenza e ripartire per creare un ambiente di lavoro globale più solidale e più attento alle esigenze di qualsiasi tipo di struttura.
24 Aprile 2020 |
!
Titolo filtro news